lunedì 20 maggio 2019

TAROCCHI E ALTRI STRUMENTI PER RITROVARE IL TUO EQUILIBRIO

lunedì 20 maggio 2019



Sarà capitato anche a te di attraversare dei periodi in cui non ti sentivi serena e in equilibrio. In quei momenti, forse ti sarebbe piaciuto concentrare le tue energie verso un progetto o una determinata area della tua vita, ma qualcosa ti sospingeva lontano dai tuoi obiettivi; oppure un problema, una situazione di emergenza assorbiva tutte le tue energie e non ne avevi per tutto il resto; o ancora può darsi che tu abbia dedicato moltissimo tempo e impegno a certe cose, trascurando senza rendertene conto, ambiti altrettanto importanti e a un certo punto la vita ti ha chiesto il conto.
Queste situazioni, infatti, specialmente se protratte per lungo tempo possono non solo generare frustrazione, ansia e stress, ma anche incrinare qualcosa che poi potrebbe essere difficile da aggiustare o recuperare.
Ecco perché è meglio intervenire in tempo quando senti che nella tua vita non c'è equilibrio ad esempio fra lavoro e vita privata, fra tempo dedicato agli altri e tempo solo per te, fra il dovere e il piacere, fra pieno e vuoto... e che la tua bilancia pende sempre da una parte.
Le regole d'oro per creare equilibrio nella propria vita sono, a mio avviso, l'organizzazione e l'amore per se stesse, ma a volte non è facile capire dove stiamo sbagliando, come potremmo organizzarci meglio, a cosa stiamo dedicando troppa o troppo poca energia e come connetterci meglio al nostro stato di equilibrio e benessere interiore.

In questo post ti propongo una stesura di Tarocchi utile a fare chiarezza su questi punti e alcuni piccoli suggerimenti pratici che ti aiutino potenziare il tuo stato di equilibrio o a facilitarne il raggiungimento in modo da poter iniziare a lavorarci da subito.

Puoi cominciare affidandoti alla tua guida interiore attraverso i Tarocchi, seguendo lo schema che vedi in foto.
Se vuoi, prima di passare alla stesura vera e propria, puoi preparare un piccolo rituale che ti accompagni dolcemente nel viaggio di connessione con il tuo centro.
Metti ai polsi o in diffusore qualche goccia di olio essenziale di lavanda, oppure accendi una candela profumata alla lavanda, o un incenso al sandalo o mirra.
Se non hai in casa olio essenziale, candele alla lavanda, né incensi puoi usare una normale candela verde o bianca e/o incensi di altro tipo che usi quotidianamente.

Rilassati facendo qualche respiro profondo e quando raggiungi uno stato di calma procedi con la stesura seguendo lo schema che vedi nella foto. Ecco come interpretare le singole carte:
  1. Dove non sto mettendo abbastanza energia? Questa carta ti indica una situazione specifica o un campo della tua vita che probabilmente stai un po' trascurando e che richiede maggiore attenzione e tempo da parte tua.
  2. Dove sto mettendo troppa energia? Questa carta, al contrario, indica una situazione o un ambito di vita che ti sta assorbendo troppo e dal quale dovresti, nei limiti del possibile, distogliere una parte delle tue energie da indirizzare altrove (vedi il punto 1).
  3. Come posso organizzarmi meglio e/o portare maggiore equilibrio? Questa carta ti suggerisce una possibile strategia organizzativa che ti può aiutare a riportare equilibrio fra i vari impegni o ambiti della tua vita.
  4. Come sarebbe la vita se ci fosse più equilibrio? Questa carta ti prospetta quale miglioramento puoi aspettarti nel momento in cui ti impegnerai, attraverso la strategia suggerita dalla carta 3 o in altri modi che ritieni di applicare, a riportare equilibrio nella tua vita.
Per lavorare seriamente e meglio alla tua intenzione, scrivi su un quaderno le tue considerazioni sulla stesura o rischierai di dimenticartene in breve tempo. Poi trasformale in step da mettere in pratica e segnali nella tua agenda in modo da prendere un impegno serio con te stessa e con il tuo intento.

Per potenziare il tuo impegno puoi aiutarti con l'ossidiana fiocco di neve, una pietra nera con delle piccole macchie bianche che ricordano la neve: come tutte le pietre nere è collegata al chakra della radice perciò ti aiuta a ritrovare un contatto con le energie della Terra e trovare il tuo equilibrio.
Per aiutarti nel tuo percorso di ristabilizzazione dell'equilibrio puoi indossarla come ciondolo, bracciale o anello.
Puoi tenerla vicino a te mentre usi i Tarocchi con la stesura che ti ho suggerito.
Puoi anche usarla per la meditazione: ti basterà tenerla fra le mani mentre mediti.
Durante tutto il periodo in cui ti impegnerai a riportare l'equilibrio nella tua vita, puoi posizionarla in camera da letto, abbastanza lontana da te (poiché non è una pietra molto adatta al contatto fisico notturno o troppo ravvicinato) se hai bisogno di agire sugli schemi mentali dannosi nei quali ti senti intrappolata. Durante la notte, infatti, cadono tante barriere e l'ossidiana fiocco di neve facilita questo processo.

Allora buon lavoro sul tuo equilibrio e se ti va di raccontarci cosa ti hanno suggerito i Tarocchi ti aspetto nel gruppo Tarocchi e consapevolezza per un confronto costruttivo, ci vediamo lì!

Nessun commento:

Posta un commento