lunedì 3 giugno 2019

COME PREPARARTI A UN INCANTESIMO O A UN RITUALE

lunedì 3 giugno 2019


Qualche settimana fa ho iniziato a pubblicare alcuni post riguardanti gli incantesimi con i Tarocchi. Nulla di oscuro: si tratta semplicemente di usare i Tarocchi, i loro simboli e le loro immagini evocative come base di partenza per delle meditazioni creative che permettono di focalizzare la propria energia verso un intento preciso.
Nel testo di riferimento da cui traggo spunto per i post su questo argomento (Tarot spells di Janina Renée) si possono trovare infatti incantesimi per auspicare vari intenti: prendere una decisione, avere successo nel business, trovare un lavoro, attirare abbondanze e fortuna nella propria vita e così via. Naturalmente non mi stancherò mai di ripetere che gli incantesimi con i Tarocchi non fanno succedere le cose, ma canalizzano energia verso un determinata intenzione; energia che deve andare a sostenere un'azione concreta, senza la quale, molto difficilmente l'obiettivo desiderato verrà raggiunto.

Fatti i dovuti riassunti e premesse, oggi vorrei porre l'accento su come prepararsi a un incantesimo con i Tarocchi (o a qualsiasi altra attività “magica”, letture di Tarocchi comprese, volendo).
Nel testo che ti ho indicato poco sopra, si fa spesso cenno ad alcuni accorgimenti che si possono adottare prima di un lavoro di questo tipo. Come per ogni suggerimento nell'ambito di attività che hanno a che fare con l'intuito, tutto è assolutamente modificabile secondo il tuo sentire.
Se ami prepararti accuratamente prima di un'attività magica potrai scegliere uno o tutti i suggerimenti che troverai in questo post; se ti senti perfettamente a tuo agio semplicemente concentrandoti per qualche minuto dopo aver passato un po' di palo santo nella stanza va benissimo. Tutto dev'essere in armonia con te farti sentire a tuo agio.
Si tratta soprattutto di accorgimenti utili a preparare te stessa e l'ambiente che ti accoglie, purificando il corpo e lo spazio di lavoro e ponendo la mente nella giusta attitudine. Questi accorgimenti riguardano i cibi e le bevande da evitare, il bagno di purificazione, gli abiti da indossare e lo spazio di lavoro. Nulla di tassativo né obbligatorio, come ti dicevo; prendili come 4 piccoli spunti che puoi adottare prima di un'attività “magica” o anche prima di una lettura di Tarocchi.

DIETA
In generale sarebbe meglio non mangiare pasti pesanti prima di un lavoro magico, per evitare quel senso di pesantezza e di lentezza causato da una digestione molto impegnativa. Alcune persone preferiscono digiunare per un certo periodo di tempo, ad esempio qualche ora, prima di eseguire un incantesimo o un rito. Qualcun altro sceglie di rinunciare a determinati alimenti come carne, stimolanti come caffè o depressivi come l'alcool. Le restrizioni alimentari sono, come ripeto, una questione di scelta personale.

BAGNO DI PURIFICAZIONE
Un bagno di purificazione è un toccasana prima di qualsiasi lavoro speciale. Puoi creare un'atmosfera rilassante usando candele e musica. Puoi cospargere l'acqua di sale marino (un potente purificatore naturale), oli essenziali o erbe profumate. La cosa più importante però è, durante il bagno, soffermare la tua mente sul pensiero che l'acqua sta lavando via tutte le negatività, la stanchezza della giornata e le energie pesanti dal cuore, dalla mente e dall'anima.

ABBIGLIAMENTO
Vestiti e gioielli che ti aiutano a sentirti bella e magica sono ideali per lavorare con la magia. Quando esegui un incantesimo, scegli dei vestiti che ti facciano sentire al di fuori dalla tua realtà ordinaria, come se ti trasportassero in un'altra dimensione. L'unico requisito per l'abbigliamento è che sia abbastanza comodo da permetterti di muoverti e respirare liberamente e facilmente.

SPAZIO DI LAVORO
Per svolgere al meglio un incantesimo con i Tarocchi, assicurati di predisporre una superficie sgombra dove poter stendere le carte e tutti gli accessori extra che desideri usare (pietre, candele, decorazioni). Inoltre, i rituali magici vengono eseguiti al meglio in aree prive di distrazione e appena pulite. Quando incantesimi e riti vengono eseguiti in un luogo speciale e ben predisposto, l'area sembra quasi "prendere vita".

Questo era l'ultimo accorgimento utile a predisporti al meglio per le tue attività magiche, a te la scelta adesso e buon lavoro!

Nessun commento:

Posta un commento