L'IMPORTANZA DI CELEBRARE

Celebrare significa onorare, rendere solenne, soffermarsi su un evento, esaltare qualcosa.
Fin dalla notte dei tempi l'essere umano ha dato la massima importanza alla celebrazione.
Possiamo ritrovarlo nei rituali che costellano tutta la storia: dalle celebrazioni pagane a quelle religiose; dalle grandi commemorazioni di eventi importanti per tutta l'umanità a quelle intime in occasioni del tutto personali o di famiglia.

Sembra che come specie siamo istintivamente spinti a onorare i momenti significativi della nostra vita o per la collettività. Ci sono profondi bisogni di fondo che ci spingono a celebrare. Di conseguenza, abbiamo trovato tanti modi meravigliosi per soddisfare queste esigenze e creare più significato nella nostra vita.
Per capire al meglio l'importanza di celebrare, possiamo dividere le occasioni in due grandi gruppi: quelle comuni a tutta l'umanità o a una cultura o a un gruppo più ristretto e quelle personali.

celebrazioni comuni

Partiamo da quelle comuni: mi vengono in mente (chissà perché) le 8 ricorrenze della Ruota dell'anno celtica, le fasi di luna piena o di luna nuova, ma ovviamente anche le festività tipiche delle varie culture o religioni come il capodanno, il Natale e così via.
Celebrare queste ricorrenze ci permette di ringraziare l'Universo, infinitamente generoso e abbondante, per i suoi doni; di connetterci con la sua energia per lasciarci guidare, di sentirci parte di qualcosa di più grande di noi e arricchire così la nostra vita di significato.
Inoltre ci dà la possibilità di coltivare un senso di comunità e di famiglia, di prendere il nostro posto nel cerchio della vita.
Uno dei momenti più opportuni per legare con le nostre famiglie e amici è durante le feste o le celebrazioni: sia che ci riuniamo per celebrare occasioni felici come un matrimonio, o occasioni più cupe come un funerale, abbiamo la possibilità di connetterci con coloro che amiamo e a cui
teniamo a un livello più profondo.

celebrazioni personali

Poi ci sono le celebrazioni personali, quelle che riguardano i successi di vita o professionali, le piccole-grandi soddisfazioni quotidiane, che appartengono solo a noi o alla nostra famiglia o a un gruppo di cui facciamo parte.
Molto spesso, presi dalla frenesia della vita quotidiana e dal raggiungimento di sempre nuovi traguardi, costantemente proiettati nel futuro, ci dimentichiamo di quanto sia importante fermarsi a celebrare determinati eventi: momenti importanti della nostra vita o il risultato raggiunto dei nostri sforzi e del nostro impegno.
Forse sei anche tu fra le persone che tendono a pensare Qual è il prossimo? dopo aver realizzato un obiettivo, senza dare troppa importanza al traguardo raggiunto e dandolo per scontato.

Per riuscire, però, a percepire davvero l'appagamento di un risultato raggiunto e quindi godere appieno di tutti i benefici psicologici ed emotivi che può darci, è importante trovare e concedersi spazi di celebrazione e di festa.
Uno dei motivi principali per cui celebrare è così importante è perché stimola un atteggiamento generale di gratitudine verso se stessi e verso ciò che l'Universo ci dona sotto forma di occasioni, colpi di fortuna, energie, segni e direzioni da seguire. Celebrare ci permette di godere appieno di ciò che abbiamo, invece di concentrarci su ciò che non abbiamo o che vogliamo in futuro.

Inoltre, concederci momenti di pausa e di celebrazione ci consente di notare tutti i piccoli passi, i piccoli successi che abbiamo ottenuto, ma anche gli insuccessi, altrettanto importanti per imparare dagli errori e per riprendere il cammino con maggiore consapevolezza.

Secondo uno studio condotto da ricercatori dell'Università della California, infine, le persone che praticano un atteggiamento quotidiano di celebrazione e gratitudine hanno più energia, meno stress e ansia, tendono ad essere più empatici e a compiere maggiori progressi verso il raggiungimento di obiettivi personali. 

Come ottenere tutto questo?
Si può cominciare semplicemente facendo un piccolo elenco giornaliero o settimanale di cose per cui essere grati e concedendosi uno spazio per celebrare tutto questo o qualcosa di specifico.
Per la celebrazione ci si può sbizzarrire in tutti i modi e con tante iniziative: organizzare una cena speciale,  una giornata alla spa o semplicemente accendere una candela, tutto va bene!

Celebrare occasioni comuni o traguardi personali ha anche altri importanti benefici come:

  • creare una serie di ricordi piacevoli e duraturi: la mente umana tende a ricordare episodi e situazioni che hanno un'alta carica emotiva. Quando commemoriamo un'occasione speciale, gli stiamo infondendo quella carica. È come mettere un segnalibro mentale su un'esperienza, rendendo così più facile ricordarla in futuro e riviverle nella nostra memoria, richiamando a noi quella stessa sensazione di gioia, appagamento o gratitudine.
  • Aggiungere divertimento ed eccitazione alle nostre vite: le celebrazioni possono essere incredibilmente divertenti e ci offrono l'occasione perfetta per assaporare davvero le gioie della vita come la danza, il canto, il cibo, il gioco e le risate. Chi non attende le occasioni piene di divertimento in cui poter mollare un po' i freni?
  • Infine, torno a ripetere, celebrare un traguardo o un momento importante della nostra vita stimola un atteggiamento generale di gratitudine verso se stessi e verso ciò che l'Universo ci dona.

Se vuoi approfondire il tema della gratitudine, il Magic book di febbraio è interamente dedicato a questo importante sentimento.
Lo puoi scaricare gratuitamente iscrivendoti qui sotto alla mia newsletter. Ti aspetto per un percorso insieme!

ISCRIVITI ALLE MAGIC LETTERS

Ricevi ogni mese ispirazione dai Tarocchi con le Magic letters e due regali da parte mia: il workbook "31 giorni di ispirazione con i Tarocchi" e il Magic book del mese!
N.B. Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali, puoi prendere visione della mia Privacy policy QUI

Ho preso visione della Privacy policy e acconsento al trattamento dei miei dati personali.

Grazie per esserti iscritta!

Controlla la tua casella di posta, c'è una mail per te.

  • Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Correlati

Manuela Angelini

Lettrice e insegnate di Tarocchi

scopri di più

Categorie

Categorie

Cerca

Sono Manuela Angelini e mi occupo di Tarocchi e consapevolezza.

© 2021 Manuela Angelini Tarot Mentor | P.iva 02425450448 | Privacy Policy | Termini e condizioni | Web Miel Café Design | Photo Daniela Katia Lefosse
cartcrossmenu