lunedì 28 gennaio 2019

FASI LUNARI, CICLO MESTRUALE E ARCHETIPI FEMMINILI

lunedì 28 gennaio 2019



Di sicuro ti sarà capitato di notare che il tuo livello di energia, la tua emotività e le tue propensioni cambiano, anche sensibilmente da periodo a periodo: in certi periodi sei più propensa a stare da sola, in altri a fare vita sociale; ci sono giorni in cui hai voglia di studiare e fare progetti e altri in cui tendi più ad agire per concretizzare; in certi periodi ti senti fisicamente più energizzata e attiva, in altri più portata al riposo e all'introspezione e via cosi. Dico bene?
Tutto normale, succede perché l'energia e lo stato psicofisico delle donne non sono sempre gli stessi, né come livello né come tipo, ma cambiano periodicamente con i cicli naturali, tipicamente mensili.

Hai mai l'impressione, nel fare le cose, di nuotare sempre controcorrente, di fare una fatica immane per raggiungere anche i più piccoli risultati, di sentirti la nota stonata della sinfonia, di non avere l'energia giusta per fare quello che ti eri prefissata?
Succede perché quando decidi di fare una cosa, quando pianifichi i tuoi obiettivi, probabilmente lo fai usando solo la sua razionalità, non tenendo conto anche del tipo di energia che hai a disposizione in un dato periodo e di cui ti puoi giovare per i tuoi scopi.

In questo post ti darò una piccola panoramica dei quattro tipi di energia che accompagnano le donne durante l'arco di un mese, l'alternarsi dei quali dipende dal ciclo mestruale collegato a quello di lunazione (le fasi lunari). 

Il ciclo femminile, infatti, della durata di 28 giorni è strettamente connesso al ciclo lunare, che ha più o meno la stessa durata ed entrambi si caratterizzano per il susseguirsi di quattro fasi.
Nel libro Luna Rossa, Miranda Gray associa alle quattro fasi lunari, quattro archetipi femminili che implicano un alternarsi di energie diverse nella donna.

Conoscere le quattro fasi lunari/mestruali e gli archetipi ad esse associati è fondamentale per comprendere le sensazioni che accompagnano la nostra vita di donne e le energie di cui possiamo disporre in ogni periodo del mese.

Le quattro fasi lunari e le relative associazioni con il ciclo mestruale e gli archetipi femminili sono:

  • Luna crescente – fase preovulatoria – archetipo della vergine
  • Luna piena – fase ovulatoria – archetipo della madre
  • Luna calante – fase premestruale – archetipo della incantatrice
  • Luna nera/nuova – mestruazioni - archetipo della strega

Ogni donna naturalmente avrà il suo ritmo personale; non necessariamente avrà le mestruazioni nel periodo di luna nuova e l'ovulazione nel periodo di luna piena, anche se molto spesso è proprio in prossimità di questi eventi lunari che si verificano gli eventi fisici nel corpo femminile. Ma si tratta pur sempre di una generalizzazione e, per conoscere il proprio ciclo nello specifico, è bene tenere un diario lunare/mestruale (te ne ho già parlato qui).

Conoscere gli archetipi associati ad ogni fase è invece utilissimo per avere consapevolezza e vivere al meglio ogni fase che, a livello fisico, psicologico e creativo, si alterna in noi ogni mese.

Durante la fase delle mestruazioni che va dal 1° a circa il 6° giorno del ciclo mestruale (1), nella donna si risveglia l'archetipo della Strega o anziana associato alla Luna nera/nuova. Si tratta di un periodo di ritiro e di riposo che porta con sé energia di tipo riflessivo. L'interiorità e la dimensione del sogno e dell'intuizione sono più forti rispetto alla razionalità e le emozioni affiorano facilmente. Può risultare difficile concentrarsi e stare in mezzo alla gente; più semplice, invece, coltivare nuove idee e progetti. Il corpo ha meno energia, si fa più pesante e ha bisogno di silenzio e riposo.
Per armonizzarsi a questa fase può essere indicato indossare abiti comodi che accolgano le rotondità del corpo, evitare impegni troppo stressanti o un numero troppo alto di impegni, riposare di più e dedicarsi ai nuovi progetti; rinviare le public relation di qualche giorno, fare dei bagni rilassanti e mangiare cose semplici e, in generale, rallentare.

Durante la fase preovulatoria che va, all'incirca, dal 6° al 13° giorno del ciclo mestruale, subentra l'archetipo della Vergine, associato alla fase della Luna crescente.
Dopo la fare di ritiro della Luna nera/Strega, quello della Luna crescente/Vergine è un periodo di rinascita, di energia nuova e di entusiasmo in cui la donna si sente forte e autosufficiente. Non ha bisogno di conforto e sostegno perché è sicura di sé e delle sue capacità. Anche fisicamente si sente più forte, energica e invogliata a fare attività fisica o a iniziare una dieta. Mentalmente è più lucida e razionale, pronta a perseguire i suoi obiettivi e propensa a stare in mezzo agli altri e a cercare nuovi stimoli.
Ecco perché questa fase è ottima per concretizzare idee e intuizioni arrivate durante la fase della Strega e dare loro attuazione; per coltivare i rapporti con gli altri, per fare movimento, uscire, andare al cinema o a teatro. L'energia e la concentrazione sono alte, quindi è la fase migliore anche per il lavoro: è possibile recuperare il lavoro perso nella fase precedente ed eventualmente avvantaggiarsi per il futuro. Gli impegni più lunghi e gravosi andrebbero programmati in questo periodo.

Durante la fase ovulatoria che va circa dal 14° al 16° giorno del ciclo subentra l'archetipo della Madre, associato alla Luna piena. Questo è il periodo in cui la donna sente la spinta a fare dono di sé, del proprio amore e delle proprie qualità. È un periodo in cui forza ed energia sono alte ma, diversamente che per la Vergine in cui l'energia è dinamica ed egocentrica, per la Madre tale energia è radiante e rivolta all'esterno. La donna che attraversa questa fase, prova un senso di autosufficienza e autostima che la rende in grado di offrire aiuto e sostegno agli altri, di assumersi responsabilità, di offrire guida e consiglio. La sua energia è estremamente creativa.
Per armonizzarsi a questa fase è bene ricordare che in questi giorni sono favorite le attività di confronto, aiuto, sostegno; le relazioni, le comunicazioni. È anche il periodo giusto per infondere nuova linfa vitale a un progetto lungo e difficile da sostenere oltre che per prendersi particolarmente cura di piante e animali e per dedicarsi a qualsiasi tipo di attività creativa.

Durante la fase premestruale che va dal 16° al 28° giorno arriva, infine l'archetipo dell'Incantatrice, associato alla Luna calante. Questo è un periodo caratterizzato dal ritiro graduale delle energie fisiche e del pensiero intellettuale e dal rilascio delle energie creative e dei pensieri intuitivi.
In questo periodo le energie della donna iniziano piano piano ad alterarsi. Se nella fase della Vergine (crescente) l'energia era tutta orientata verso l'esterno, ora l'energia si orienta verso l'interno. Forza fisica e resistenza si riducono e la donna può diventare più irrequieta: se la creatività non trova alcuno sfogo può diventare distruttiva e sfociare in comportamenti esigenti e iperattività senza un preciso scopo. In questa fase, infatti possono arrivare tantissime idee; cresce il bisogno di concentrarsi sul mondo interiore e ci si può sentire attratte da temi esoterici e mistici.
Per armonizzarsi a questa fase è indicato dedicarsi ad un'attività che permetta all'energia creativa di fluire, concedersi più sonno ed evitare, se possibile, impegni troppo gravosi o lunghi. È il periodo giusto per imparare la divinazione, fare pulizia e apportare dei cambiamenti desiderati.

Acquisire coscienza di questi aspetti del ciclo mestruale è importantissimo per abbracciare la nostra natura ciclica femminile; per capire che, anche se sembra un gran casino, queste energie così diverse sono doni stupendi di tale natura e possiamo trarne vantaggio. Infine, per poter organizzare il nostro tempo (giorni, settimane e mesi) in modo da armonizzarci a tali energie anziché ignorarle, se non addirittura contrastarle, per arrivare a fine mese demotivate e sfinite.

Se vuoi saperne di più, trovi tutti gli approfondimenti su questo argomento nel libro che ti ho citato prima: Luna Rossa di Miranda Gray.

PS. Ho rintracciato i quattro archetipi del ciclo femminile anche nei Tarocchi, curiosa? Te ne parlo nel prossimo post!

(1) Nota: per ciclo mestruale intendo l'intero ciclo di 28 giorni.


Nessun commento:

Posta un commento