I TAROCCHI DELLA SCELTA

Spesso mi capita, durante le letture di Tarocchi che la persona che ho davanti abbia bisogno di chiarirsi le idee su una scelta che dovrà compiere fra due diverse possibilità, oppure che abbia dei dubbi su una scelta già fatta. È così: spesso la paura ci rende insicuri anche delle decisioni già prese e ciò di cui abbiamo bisogno (la domanda sottotraccia) è semplicemente una rassicurazione sul fatto che tutto andrà bene. Spoiler: tutto andrà come deve andare, quindi bene 😉
In questi casi, la stesura che mette tutto in chiaro e che mi piace tanto proporre, segue uno schema proposto da Jodorowsky nel suo libro La via dei Tarocchi e si chiama I Tarocchi della scelta.
Questi Tarocchi sono molto utili quando il consultante, appunto, esita fra due strade, poiché gli permettono di fare la scelta con cognizione di causa ma, a mio parere, anche nel caso in cui la strada è stata già scelta, poiché permettono di gettare una luce su quali sviluppi può avere la strada intrapresa e confrontarla con gli sviluppi che avrebbe avuto l'altra strada non scelta traendone le proprie conclusioni che nella maggior parte dei casi sono delle conferme, mentre in altri casi aprono lo scenario a riflessioni importanti per aggiustare il tiro.

La stesura prevede l'estrazione di una prima carta centrale che rappresenta il consultante il quale deve poi visualizzare una strada a destra che rappresenti una delle due scelte e una a sinistra che rappresenti l'altra scelta. Per ognuna delle due scelte, vengono poi estratte tre carte che aiutino ad evidenziare le possibilità offerte da ciascuna scelta secondo lo schema che segue.

Proviamo ad analizzare un esempio a carte scoperte. 
Chiara deve prendere una decisione riguardo alla sua vita professionale: tenersi il suo lavoro attuale come dipendente che non la soddisfa appieno ma le garantisce una sicurezza economica, oppure lasciare questo lavoro, per mettere su un'attività in proprio.
Chiara sceglie di visualizzare a destra la possibilità di restare nell'attuale lavoro e a sinistra quella di lasciare il lavoro e mettersi in proprio.
Vediamo le carte scoperte.
La carta centrale rappresenta Chiara, la consultante come L'Imperatore. Questo arcano la dice lunga sia sui bisogni di Chiara che su ciò che lei, nel suo profondo, davvero desidera: in primo luogo L'Imperatore è la carta che più di ogni altra rappresenta la sicurezza materiale e la concretezza. Questo può indicare un bisogno della consultante e la relativa paura: bisogno di stabilità e paura di perdere questa stabilità. Però l'arcano rappresenta anche una stabilità raggiunta, una tappa che dev'essere superata, se si cerca la piena realizzazione. Infatti lo sguardo dell'Imperatore è rivolto verso la possibilità del nuovo, il che indica che nella consultante tale propensione esiste già
Solo questa carta potrebbe contenere sufficienti indizi per Chiara: hai raggiunto una stabilità materiale che ti permette adesso di spingerti oltre e creare le condizioni per evolvere ulteriormente. 
Ma vediamo come si sviluppano i due rami.
Il ramo di sinistra rappresenta la possibilità di mettersi in proprio. La Forza indica che occorre molta forza d'animo per compiere questo passo, la necessità di restare concentrata su se stessa e di non farsi influenzare troppo dalle opinioni altrui. Serve anche un giusto mix di razionalità ed istinto. Questa rappresenta però anche una dote che Chiara ha in sé e che può giocarsi per iniziare un nuovo corso della sua vita (La Forza = nuovo inizio consapevole).
Se dovesse optare per questa scelta, a Chiara potrebbero aprirsi orizzonti inimmaginabili: percorrere questa via significa esprimere se stessa, trovare il suo posto nel mondo e fare dono dei suoi talenti (La Stella). Non di meno si tratta di una scelta che, con molta probabilità, cambierebbe radicalmente la sua vita, liberando finalmente tutto ciò che sta tenendo chiuso nel fondo della sua anima e che è pronto ad esplodere come un fuoco d'artificio colorato (La Torre)
Il ramo di destra rappresenta la possibilità di mantenere l'attuale lavoro da dipendente. In questo caso sarebbe la parte più prudente e riflessiva di Chiara ad essere soddisfatta, quella che fa un passettino alla volta, che si guarda indietro e non vuole perdere ciò che ha costruito fin'ora con sudore e fatica, ma che comunque entra in crisi con se stessa quando, guardando avanti, vede che non c'è possibilità di evoluzione se non quella di andare incontro all'ignoto con fiducia (L'Eremita).
Qualora scegliesse questa strada, Chiara si ritroverebbe inquadrata all'interno di un ruolo istituzionalizzato, con compiti ben precisi e una gerarchia definita, nella quale può risultare difficile esprimere il proprio talento (Il Papa) e alla lunga, pur rinviando oggi, potrebbe comunque decidere di andarsene, tagliando definitivamente i ponti con questo tipo di vita (L'arcano XIII).
Come vedi, questa stesa offre alla consultante delle prospettive di evoluzione piuttosto chiare e lei sarebbe in grado di decidere con maggiore sicurezza.
Qualora, invece la decisione fosse già stata presa la stesura risulterebbe comunque utile per avere la conferma di aver fatto la scelta giusta o la possibilità di riflettere e di tornare sui propri passi o di cambiare qualcosa, se questo non fosse possibile.
Se anche tu ti trovi nella condizione di dover fare una scelta che ti mette in crisi, ti consiglio vivamente di provare questa stesura; per rafforzare la tua predisposizione puoi fare prima questo.
Se decidi di provarla e hai bisogno di una mano per interpretare le tue carte, ti invito a condividere la tua stesura sul gruppo Facebook Tarocchi e consapevolezza per un confronto comune, mentre se hai bisogno di un approfondimento personale e desideri che sia io ad accompagnarti in questo percorso, puoi prenotare una Lettura ispirazione: insieme creeremo il tuo schema e lo interpreteremo con tutti gli approfondimenti necessari. 
Ti aspetto!

  • Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Correlati

Manuela Angelini

Lettrice e insegnate di Tarocchi

scopri di più

Categorie

Categorie

Cerca

Sono Manuela Angelini e mi occupo di Tarocchi e consapevolezza.

© 2021 Manuela Angelini Tarot Mentor | P.iva 02425450448 | Privacy Policy | Termini e condizioni | Web Miel Café Design | Photo Daniela Katia Lefosse
cartcrossmenu